L’Opera omnia di Giannatonio Campano: episcopus aprutinus

Il presente lavoro, parte di uno studio più ampio, nasce dalla osservazione, presso la Biblioteca comunale “Vincenzo Bindi” di Giulianova, dell’esemplare dell’Opera omnia di Giannantonio Campano: uno dei volumi di più antica data conservato nelle biblioteche della nostra città.

Storie di libri – Dal Fondo “V. Bindi” della biblioteca civica

La raccolta dei volumi che Vincenzo Bindi donò al Municipio di Giulianova comprendeva tutte le opere che aveva raccolto nelle sua vita “tutti i miei libri, le mie carte, la mia corrispondenza, ligata o non ligata, gli autografi, gli Albums, gli atlanti, et. et. in qualunque parte della mia casa si trovino”.

Fondo Antico e Bindiano

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato


Cliccando sul pulsante `INVIA` dichiaro di aver letto l’informativa privacy Informativa privacy

LA BIBLIOTECA OGGI